top of page
Cerca
  • Matteo Mannelli

Come rimuovere le macchie dal parquet senza danneggiarlo


rimuovere le macchie dal parquet senza danneggiarlo

Se si ama la naturalezza, lo splendore e l’eleganza unica del parquet, allora si deve avere molta cura del proprio pavimento in legno.


Il parquet, infatti, è un elemento solido, resistente e durevole, ma allo stesso tempo è fragile e sensibile, soprattutto a certi liquidi e prodotti.


Per questo motivo si deve fare molto attenzione alle macchie e a intervenire il prima possibile per eliminarle.


Quando si entra in azione per rimuovere le macchie dobbiamo stare molto attenti ad usare i giusti detersivi e prodotti, altrimenti il rischio è che il parquet si danneggi ancora di più.


Per evitare che ciò accada è importante conoscere anche il tipo di rifinitura del proprio parquet di casa perché ognuna ha le sue specifiche caratteristiche da tenere di conto.


Il parquet si può macchiare a causa di diversi prodotti e liquidi: i più comuni in casa sono l’acqua, il vino o altre bevande, inchiostro e cibo, fino ad arrivare all’urina laddove sono presenti bambini piccoli e animali domestici.


Oggigiorno, per fortuna, sul mercato si trovano tanti detersivi diversi, specifici per ogni tipo di macchia da eliminare; inoltre, tuttora sono molto usati e indicati alcuni metodi naturali per pulire e curare il parquet, evitando così di usare prodotti chimici che potrebbero risultare invasivi e dannosi per il pavimento in legno.


Come rimuovere le macchie dal parquet: Eliminare la polvere


Per rimuovere le macchie dal parquet senza danneggiarlo, la primissima cosa da fare è agire il prima possibile. Più tempo si aspetta per intervenire e più sarà difficile risolvere il problema. Per prima cosa, asciugate e rimuovete tutto il liquido o prodotto che è entrato in contatto con il parquet. Fatto questo, pulite il parquet ed eliminate polvere ed altri possibili residui aiutandovi con una scopa o un’aspirapolvere.


Pulire il parquet


Adesso che avete eliminato la polvere dal parquet potete iniziare a rimuovere le macchie. Il metodo più semplice prevede l’uso di un sapone neutro diluito con acqua tiepida e passato sulle macchie con un panno morbido ben strizzato.


Se fossero presenti degli aloni di unto, allora potete ricorrere all’azione del borotalco.


Per farlo, spandete il borotalco sull’area unta e copritelo con un panno; dopodiché, passate un ferro da stiro caldo sul panno e la macchia d’unto scomparirà grazie all’effetto assorbente del borotalco. Questa procedura casalinga è uno dei metodi tradizionali più usati.


Anche nel caso di macchie con elementi solidi potete ricorrere a un metodo casalingo: vi basterà mettere del ghiaccio sulla macchia e una volta che questa si sarà solidificata, potrete rimuovere le macchie dal parquet semplicemente raschiando via lo sporco.


Nel caso di macchie persistenti è possibile usare anche prodotti chimici più forti come gli smacchianti; in questo caso, però, vi raccomandiamo fortemente di verificare che tipo di rifinitura ha il vostro parquet, perché se usate un prodotto sbagliato rischiate di danneggiare ancora di più il legno, cosa che vi costringerà a una nuova verniciatura o oliatura per riparare il danno.


Rimuovere le macchie dal parquet con metodi naturali


Se volete ricorrere a metodi naturali per rimuovere le macchie dal parquet, allora potete usare l’alcol.


Questo liquido, infatti, è uno dei più usati per risolvere questo tipo di problemi; anche in questo caso, fate molta attenzione a quanto e come lo usate, perché il parquet è un elemento molto sensibile.


Per evitare danni, infatti, dovete immergere dei batuffoli di cotone nell’alcol e poi passarli sopra la macchia.


Questa procedura con l’alcol è indicata soprattutto nel caso di macchie scure dovute a inchiostro, caffè e vino.


Altri prodotti naturali usati per rimuovere le macchie dal parquet senza danneggiarlo sono il bicarbonato e la cera d’api; quest’ultima si usa soprattutto nel caso di leggeri graffi e ammaccature formatesi in superficie. Infatti, applicandovi sopra la cera d’api, questi difetti antiestetici scompariranno.



206 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti

1 Comment


cmazzurana
Dec 04, 2023

Ho un parquet con una finitura naturale, ma dopo l intervento di pittori é come macchiato... Non dalla vernice ma come se l utilzzo di scale è lo spostamento di mobili avesse lasciato aloni. Non graffi ma delle macchie o Chiazzr chiare dovute allo strofinamento. Come risolvo?

Like
bottom of page