Cerca
  • Matteo Mannelli

PARQUET DI RECUPERO: QUALI SONO LE CARATTERISTICHE?



Parquet di recupero: la parola non è molto invitante a prima vista, ma in realtà questo tipo di parquet ha una caratteristica unica, ossia l’unione dell’eleganza del vintage con il rispetto per l’ambiente.

Cosa si intende quando si dice “parquet di recupero”? Come si intuisce dal termine, questo tipo di parquet viene recuperato dal legno precedentemente usato per altri pavimenti.


Detto così, viene da pensare a un parquet di seconda mano e quindi ad associargli tutta una serie di stereotipi come la bassa qualità o lo stato di usura. In realtà, questi sono appunto stereotipi falsi.

Infatti, la qualità dell’essenza legnosa del legno recuperato è ottima, di grande qualità. Questo perché il legno viene ripreso da antiche abitazioni, ville ormai disabitate e quindi da demolire oppure da oggetti antichi come botti e casse. Buttare il legno, però, sarebbe un peccato: sebbene il materiale naturale così ricavato abbia qualche anno, non ha affatto perso la sua bellezza.

Certo, avrà qualche graffio e presenterà qualche segno del tempo. Ma grazie alle moderne tecniche di lavorazione, si può riportare il legno recuperato alla originaria bellezza grazie a una precisa e curata ristrutturazione.

ESTETICA

Davvero si può riportare il legno alla sua bellezza originaria? Sì! Ma con qualcosa in più!

Lo splendore antico del legno recuperato ha guadagnato in anni: l’effetto “invecchiato” di questo parquet è unico. Il suo aspetto vissuto, portando alla mente i fasti dell’epoche antiche, sprigiona un’eleganza che si riverserà in tutta la vostra casa.

Gli anni, quindi, non impoveriscono il legno, non lo sciupano, anzi fanno crescere in lui una personalità forte e decisa, proprio come può avvenire in una persona. In questo modo, avrete un parquet che si adatterà a tanti stili di arredo, da quello contemporaneo a quello industriale.

Poco fa accennavamo ai lavori di restauro del legno: di fatto, sarà grazie a questi che il vostro parquet di recupero potrà godere di una nuova vita. Le contemporanee tecniche di restaurazione, impermeabilizzazione e preservazione daranno nuova salute e bellezza al legno antico.

ECOSOSTENIBILITÀ ECONOMICA

In questo periodo si parla tanto di devastazioni della natura e catastrofi climatiche. Ma noi cosa possiamo fare? Come possiamo contribuire a migliorare la situazione?

Partire da un pavimento in parquet di recupero è un inizio!

Grazie al restauro del vecchio legno, infatti, si potrà avere tutta la raffinatezza del parquet senza dover abbattere nuovi alberi. In questo modo, si preserverà una vita, un albero che continuerà a eliminare anidride carbonica e a produrre ossigeno. Nel nostro piccolo, saremo fondamentali.

E la cosa bella è che avere un parquet fatto in legno antico è sia più economico che più veloce da realizzare! Il legno recuperato, infatti, costa meno proprio perché il materiale con cui andrà fatto il pavimento c’è già e non deve essere realizzato da zero. Inoltre, la posatura di un nuovo parquet richiede più tempo del restauro del legno antico. Questo vuol dire che potrete godere prima del vostro stupendo parquet!

Insomma, se sapete apprezzare le sfumature e venature uniche della bellezza del tempo, allora avrete solo benefici e vantaggi scegliendo questo tipo di parquet.

67 visualizzazioni
LABORATORIO PARQUET

Il legno è la nostra passione. Realizziamo preventivi gratuiti e senza impegno per ogni tipo di pavimentazione in legno che sia essa artigianale o industriale. Effettuiamo servizi di verniciatura personalizzata, piallatura, rifinitura sul posto, fornitura di parquet, posatura pavimento in legno e disegni personalizzati. 

PRODUZIONE PAVIMENTI IN LEGNO
PARQUET TOSCANA
PARQUET FIRENZE
PARQUET FIRENZE

Laboratorio Parquet

via cento fiori 40

Montelupo F.no

50056 

Tel 3496338976 info@dtprime.it 

DT PRIME S.r.l. - Partita IVA  06927860483 - N. Rea FI-666779 - Capitale sociale: euro 15.000,00 i.v. -  Tel 3496338976 - info@dtprime.it 

 cookies policy - privacy policy