Cerca
  • Matteo Mannelli

Novità Parquet: Materiali, Colori e Tendenze 2021


Anche nel 2021 il parquet è stato protagonista indiscusso delle case italiane e non solo. Il legno, infatti, continua a essere il materiale più amato per il rivestimento degli ambienti interni. Per chi ama l’eleganza, la raffinatezza unita al calore e l’accoglienza della natura, allora il parquet è l’ideale.


Il 2021 ha portato importanti novità nel settore del parquet: se state per scegliere il pavimento in legno per la vostra casa, vi potrà essere molto utile sapere quali sono i materiali, i colori e le tendenze del 2021, così da essere sempre aggiornati sui gusti contemporanei e sulle caratteristiche uniche del legno.



Novità Parquet: Materiali 2021


La grande novità del 2021 per quanto riguarda i materiali del parquet è il legno di recupero. Certo l’idea di riciclare del vecchio legno per farne un pavimento in parquet non è nuova, ma nel 2021 questo tipo di operazione ha avuto un vero e proprio boom.


I motivi sono vari: uno è quello estetico.


Il legno di recupero, infatti, è legno usato per altri scopi, legno che ha un passato e che racconta una sua storia. Il tempo non l’ha rovinato, anzi, lo ha reso più affascinante e unico.


Un pavimento in parquet fatto con legno di recupero sprigionerà in modo ancora più deciso le tipiche qualità di questo elemento organico.


A proposito di organicità, l’altro motivo fondamentale per cui nel 2021 è stato molto richiesto il legno di recupero è appunto la sua sostenibilità ecologica: riutilizzare legno di recupero significa riportare a nuova vita un legno che non è affatto da buttare, così da incidere in modo positivo sul nostro ambiente.



Novità Parquet: Colori 2021


Nel 2021 i colori del parquet che sono andati per la maggiore sono quelli con tonalità chiare o neutre ma dotate di calore.


Infatti, il parquet più usato è stato quello bianco o tendente al bianco: questi hanno la caratteristica di dare all’ambiente luminosità e ariosità.


Sempre di tonalità chiara, un altro colore molto amato è quello miele o biondo.


Anche quest’ultimo, infatti, rende gli spazi ariosi e luminosi, mentre il miele, essendo un po’ piùscuro, rende l’ambiente più caloroso.


L’ultimo colore da segnalare per il successo avuto nel 2021 è il grigio: questo, infatti, è molto apprezzato da chi desidera una casa contemporanea e fresca, con un parquet neutro in grado di essere accostato a qualunque tipo di arredamento.


Novità Parquet: Tendenze 2021


Le altre novità e tendenze del parquet del 2021 riguardano i trattamenti e la posa. La scelta del trattamento del parquet è fondamentale perché esso darà al legno qualità specifiche e uniche. Per questo motivo è bene informarsi e capire ciò che si desidera.


Per chi ama un parquet più grezzo, il trattamento perfetto è quello spazzolato. Quest’ultimo, infatti, rende il legno più ruvido, mettendo in risalto anche le sue venature.


L’aspetto vissuto di questo parquet, inoltre, è molto utile per nascondere graffi o simili danni, visto che l’effetto spazzolato li mette meno in evidenza.


In modo simile, il 2021 ha premiato molto il parquet invecchiato: questo tipo di trattamento fa uso diretto di graffi creati apposta per dare al legno il fascino dell’antico che dà ancora più carattere agli ambienti.


Sulla stessa scia dei primi due, l’ultimo trattamento molto richiesto nel 2021 è quello del parquet piallato.


Questo è caratterizzato da un aspetto rustico dato dall’irregolarità dei listelli del parquet e dalle sue venature messe in evidenza.


Infine, per quanto riguarda le pose del parquet, la novità del 2021 è la posa a spina, la più richiesta e amata dell’anno. In particolare, sono state molto apprezzate entrambe le sue due varianti: la posa a spina italiana e quella ungherese.

20 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti