Cerca
  • Matteo Mannelli

Ipe Tabaco: Tutte le Caratteristiche di questo Parquet Resistente


Per chi desidera un parquet resistente e molto elegante, l’ideale è il legno Ipe Tabaco.


Con questo legno, infatti, viene creata una delle essenze che per la sua qualità pregiata e affidabilità è una delle più utilizzate in ambiente esterno.


Di origine sudamericana, l’Ipe Tabaco è più resistente anche del Teak ed è il legno più usato per quanto riguarda il decking.


La densità di questo legno è molto elevata, tanto che si stima che la sua durata sia di minimo 30 anni senza bisogno di alcun trattamento; inoltre, proprio per questa caratteristica, negli Stati Uniti d’America l’Ipe Tabaco è classificato come legno resistente agli incendi del cemento.


Dal punto di vista estetico, questa essenza legnosa ha una particolare caratteristica: come tutti i parquet, nel tempo l’Ipe Tabaco tende naturalmente ad ingrigirsi, ma a differenza degli altri, questo parquet assume una colorazione grigio-marroncino chiara che crea un effetto molto ricercato.


Per chi, invece, non ama questo aspetto estetico, l’Ipe Tabaco può essere tratto con degli oli specifici che evitano il naturale ingrigimento del legno mantenendone il colore originale.


Origini dell’Ipe Tabaco


Negli ultimi decenni l’Ipe Tabaco è diventato molto apprezzato e diffuso nel settore del legname per parquet.


Questo è dovuto alle sue particolari caratteristiche. In natura, l’Ipe Tabaco è un albero sudamericano proveniente dalle foreste pluviale brasiliane.


Nonostante l’espansione del suo utilizzo per costruire parquet, in natura l’Ipe Tabaco è un albero molto raro: di fatto, per ogni acro di foresta troviamo solo sette esemplari di questo albero e proprio per questo motivo chi è attento alla salvaguardia dell’ambiente preferisce talvolta delle alternative valide per sostituirlo.


Assieme all’Ipe Tabaco esistono altre sei specie diverse di alberi della famiglia Ipe originari dell’America centrale e meridionale.


Gli esemplari di questi alberi possono essere sempreverdi o decidui e raggiungono fino a 15 metri di larghezza e 30 metri di altezza.


Noti anche come alberi a tromba, gli Ipe raggiungono l’apice della loro bellezza quando sono in fiore: in questa stagione producono degli stupendi grappoli di fiori con coloro diversi come giallo, bianco, lavanda, rosa brillante e rosso.


Tutte le caratteristiche di questo parquet resistente


Come dicevamo all’inizio, l’Ipe Tabaco si è molto diffuso negli ultimi decenni come parquet ideale per il decking e gli ambienti esterni.


Questo è dovuto a vari motivi: in primis, è molto apprezzato per la sua durezza che lo rende allo stesso tempo un legno molto resistente ma anche flessibile; inoltre, dal punto di vista estetico, l’Ipe Tabaco è molto apprezzato per il suo colore caldo e intenso che lo rende simile al mogano.


L’unico punto negativo di questo legno è il suo prezzo: a causa della sua scarsa presenza in natura e della specifica lavorazione necessaria per installarlo, il legno dell’Ipe Tabaco è più costoso rispetto agli altri e il suo prezzo è di circa 50 € per metro quadrato.


Il suo costo è, comunque, più che ricompensato dalle sue caratteristiche uniche: il parquet Ipe Tabaco, infatti, è molto duro, cosa che lo rende resistente a graffi e urti.


Inoltre, è molto resistente anche ad altri elementi, come muffa, fuoco, parassiti e agenti atmosferici.


Per questi motivi, il parquet di Ipe Tabaco può durare 50 anni senza bisogno di sostituirlo e fino a 75 anni se trattato con oli specifici.


Infine, questo legno è al 100% naturale e questo lo rende assolutamente ecologico.

8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti