Cerca
  • Matteo Mannelli

Come Pulire il Parquet Opaco: Guida Passo Passo

La scelta del parquet come pavimento di casa propria sancisce una scelta di alta eleganza e forte identità alla propria casa.


Parquet significa anche avere molta accortezza ed impostare una gestione corretta per quanto riguarda manutenzione e pulizia.


La manutenzione del Parquet non è cosa da sottovalutare e una domanda che in molti si chiedono a riguardo è proprio: come pulire il parquet opaco.


Ecco le principali azioni da fare in caso di parquet opaco:


  1. Inumidire leggermente un panno e passarlo sul parquet almeno ogni sette/dieci giorni;

  2. Utilizzare sempre acqua tiepida;

  3. Utilizzare detergenti non aggressivi specifici per il pavimento in legno.



Ma vediamo nel dettaglio perché il parquet diventa opaco e tutti i consigli per una corretta manutenzione.


Il legno è un materiale vivo e questo sta a dire che è un materiale che si muove, può stressarsi in base a cambiamenti radicali (ad esempio forti variazioni temperatura casa), ed invecchia.


La delicatezza del legno comporta ancora più attenzione quand’esso è opaco, in quanto è importante proteggere negli anni quella caratteristica richiesta dal cliente.


Il parquet essendo materiale vivo tende a cambiare nel tempo. La pulizia è un atto importane perché ci permette di rallentare il passaggio dalla giovinezza alla vecchiaia allungando la bellezza estetica del pavimento.


La pulizia del parquet non è un punto di debolezza ma un punto di forza perché ci permette di sostenerlo evitando sollevamenti o rigonfiamenti.


L’ossidazione è una variabile costante su ogni pavimento in legno.


Il legno, a contatto diretto con fonti di luce, calore, sbalzi termici ed altro tende a cambiare colore. Prodotti specifici riescono a gestire la variabile dell’ossidazione.


Quando si tratta di pulire il parquet opaco ci sono cose assolutamente da non fare. Innanzitutto è importante non usare detergenti aggressivi sul parquet di casa, sempre ma specialmente in caso di parquet opaco.


  1. Non lavare il parquet utilizzando molta acqua e aspettando che si asciughi. Il legno la assorbe l’acqua come una spugna rovinandosi nel tempo;

  2. Non utilizzare prodotti come la candeggina che potrebbe essere troppo aggressiva;

  3. Non utilizzare strumenti come bastoni o altro che potrebbero graffiare il legno;

  4. Evitare prodotti come vaporetto che potrebbe rovinare il legno a causa del calore;

  5. Non utilizzare acqua calda.


Pulire il Parquet Opaco non è cosa semplice. Ogni parquet ha una sua specifica pulizia, ad esempio il legno massello è principalmente più resistente di altri, di seguito proponiamo alcuni consigli utili in situazione standard.


  1. Inumidire leggermente un panno e passarlo sul parquet almeno ogni sette/dieci giorni;

  2. Passare con un panno cattura polveri almeno ogni tre giorni;

  3. Utilizzare sempre acqua tiepida;

  4. Utilizzare detergenti non aggressivi specifici per il pavimento in legno;

  5. Passare sul parquet sempre in maniera lieve e mai con forza;

  6. Una volta finito di passare il panno umido lustrare con un panno asciutto.




Da ricordare che in situazione di parquet opaco, la verniciatura ha lo scopo di creare uno strato protettivo principalmente per l’acqua, quindi il panno dovrà essere leggermente più umido.


Viceversa i parquet oliati hanno la caratteristica di essere maggiormente resistente ai graffi ma molto meno all’acqua.


La macchia di sporco perdura?


In questo caso bisogna procedere attentamente valutando il tipo di macchia. In primo luogo è importante dotarsi di specifici prodotti in base alla macchia. Ogni macchia, sugo, vernice, cibo o altro, ha solitamente un prodotto mediante il quale si riesce a ripristinare la situazione iniziale.


La macchia di olio sul parquet è quella che più diventa difficile da eliminare, la soluzione più frequentemente usata è il bicarbonato di sodio.


Passare il bicarbonato sulla macchia d’olio e lasciarlo agire per una mezz’ora, dopodiché eliminare la polvere impregnata di olio, mediante una spatola e semplicemente la macchia andrà via.

9 visualizzazioni
LABORATORIO PARQUET

Il legno è la nostra passione. Realizziamo preventivi gratuiti e senza impegno per ogni tipo di pavimentazione in legno che sia essa artigianale o industriale. Effettuiamo servizi di verniciatura personalizzata, piallatura, rifinitura sul posto, fornitura di parquet, posatura pavimento in legno e disegni personalizzati. 

PRODUZIONE PAVIMENTI IN LEGNO
PARQUET TOSCANA
PARQUET FIRENZE
PARQUET FIRENZE

Laboratorio Parquet

via cento fiori 40

Montelupo F.no

50056 

Tel 3496338976 info@dtprime.it 

DT PRIME S.r.l. - Partita IVA  06927860483 - N. Rea FI-666779 - Capitale sociale: euro 15.000,00 i.v. -  Tel 3496338976 - info@dtprime.it 

 cookies policy - privacy policy