Cerca
  • Matteo Mannelli

Come Incollare il Parquet Staccato: Guida Passo Passo

Oh no! Il mio parquet si è danneggiato! Alcuni listelli (le piastrelle di legno che compongono il pavimento in parquet) si sono staccati! E adesso che faccio? Chiamo un professionista? Ma così rischio di spendere troppo!


Se la vostra situazione attuale è questa, aspettate a disperarvi.


Il pavimento in parquet dà eleganza e calore alla vostra casa, ma allo stesso tempo è un elemento fragile che va curato, specialmente se il parquet si è staccato. Un professionista può aiutarvi in questo, ma ci sono alcune cose a cui potete rimediare da soli, risparmiando e migliorando le vostre competenze manuali.


In questo modo, riuscirete ad avere ancora più cura del vostro amato parquet.

Ecco una semplice guida passo passo su come incollare il Parquet staccato.


Iniziamo a lavorare!



Ecco come incollare il parquet staccato senza l'aiuto di un professionista.


  1. Prima di tutto facciamo una rapida e attenta analisi del danno: per fortuna i vostri listelli si sono solo staccati senza spezzarsi. In caso contrario, sarebbe stato più difficile riparare il pavimento perché avreste dovuto procurarvi delle piastrelle in legno identiche a quelle originarie. Per ogni evenienza, quindi, vi consigliamo di tenere sempre in casa una piccola scorta dei listelli che avete adoperato per il vostro pavimento. Non si sa mai cosa potrebbe succedere.

  2. Visto che i listelli scollati sono ancora intatti, quello che dovete fare è staccarli del tutto. Per rimuoverli aiutatevi con uno scalpello, in modo tale da andare a colpire solo nei punti appropriati, evitando così di danneggiare le piastrelle vicine intatte.

  3. Una volta tolti i listelli danneggiati, dovete eliminare ogni eventuale residuo della vecchia colla sia dalla superficie su cui poggiavano sia dalle piastrelle stesse. Procuratevi, quindi, un raschietto e con quello eliminate la colla rimasta, pulendo con cura il pavimento e i listelli.

  4. A questo punto siete arrivati alla fase più delicata: rincollare il pezzo. Per farlo non usate una colla qualunque: esistono, infatti, degli adesivi specifici per parquet a base vinilica. Se lavorate su ambienti umidi, allora comprate degli adesivi bituminosi che sono più adatti in questi casi.

  5. Posizionate la colla sul retro del listello, ossia il lato che voi non vedrete una volta che lo avrete incollato. Messa la cola, disponete il listello nel punto in cui stava originariamente. State attenti che i vari listelli da rincollare siano nella giusta posizione in modo tale che il pavimento sia uniforme e non presenti bozze, buchi o altre irregolarità.

  6. A questo punto le vostre piastrelle sono stare ricollocate nella loro posizione originaria. C’è, però, il rischio che non s’incollino bene o che durante la fase di asciugatura si muovano: per maggior sicurezza, quindi, coprite le piastrelle con un pezzo di legno e picchiettatelo leggermente con un mazzuolo o un martello. In questo modo, i listelli saranno più aderenti alla superficie sottostante, evitando eventuali spostamenti.

  7. Durante l’ultima operazione avete pressato i listelli: probabilmente un po’ della colla sottostante è fuoriuscita debordando dalle fessure. Non preoccupatevi. In questo momento la colla è ancora umida: prendete un panno e passatelo sopra al parquet per rimuovere questi residui di colla.

  8. Operazione finale: attendete che la colla sia perfettamente asciutta (il tempo di attesa è indicato sulla confezione dell’adesivo). A questo punto, procedete alla lucidatura dei listelli nuovamente installati fino a renderli uniformi col resto del parquet.

Sono diversi operazioni che vi permettono di incollare il parquet staccato, ma in realtà non sono complesse. L’importante è procurarsi la giusta colla e fare tutto con cura. La stessa che avete per il vostro amato parquet.

427 visualizzazioni
LABORATORIO PARQUET

Il legno è la nostra passione. Realizziamo preventivi gratuiti e senza impegno per ogni tipo di pavimentazione in legno che sia essa artigianale o industriale. Effettuiamo servizi di verniciatura personalizzata, piallatura, rifinitura sul posto, fornitura di parquet, posatura pavimento in legno e disegni personalizzati. 

PRODUZIONE PAVIMENTI IN LEGNO
PARQUET TOSCANA
PARQUET FIRENZE
PARQUET FIRENZE

Laboratorio Parquet

via cento fiori 40

Montelupo F.no

50056 

Tel 3496338976 info@dtprime.it 

DT PRIME S.r.l. - Partita IVA  06927860483 - N. Rea FI-666779 - Capitale sociale: euro 15.000,00 i.v. -  Tel 3496338976 - info@dtprime.it 

 cookies policy - privacy policy